Loading...

Ragazzo di Avellino morto in Calabria: vittima di un incidente stradale

Vittima di un incidente stradale un ragazzo di Avellino di 24 anni (J.B.), morto all’altezza del Comune di Montegiordano, in provincia di Cosenza. Accanto al conducente, deceduto in ambulanza mentre veniva trasportato nell’ospedale spoke di Rossano Calabro, c’era anche un altro giovane di 23 anni (L.G.), rimasto ferito gravemente.

Secondo quanto riportato da ilquotidianodelsud.it, i due ragazzi a bordo di una Ford Mondeo viaggiavano intorno alle 00.45 di stanotte sulla superstrada E90, tratto da poco ammodernato e composto da quattro corsie sulla statale 106 jonica. Giunti all’altezza di Montegiordano, il conducente ha perso il controllo dell’auto nei pressi della prima delle tre gallerie che by-passano il centro abitato, urtando il cordolo della galleria e sbattendo violentemente contro la spalla della stessa dopo essere andato in derapata.

Il veicolo ha concluso la sua corsa contro la parte posteriore di un autobus di linea Puglia-Sicilia, che viaggiava nel medesimo senso di marcia delle vittime dell’incidente. J.B., purtroppo, non ce l’ha fatta, mentre il 23enne è attualmente ricoverato all’ospedale lucano di Policoro. Diversi i traumi riportati, è ora in prognosi riservata e lotta tra la vita e la morte.

Sul posto, intanto, si è recata la polizia per i rilievi di competenza.

Le più sentite condoglianze alla famiglia della vittima da parte di tutta la redazione di Avellino YPeople.

(Foto: ilquotidianodelsud.it)

Leggi anche:

Rissa a Santa Maria di Castellabate tra ragazzi avellinesi

Avellino, Luongo: “Stop manifestazioni ed eventi, ok alle luminarie”

Nato il 26 dicembre 1996 ad Avellino, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Salerno e attuale studente di Corporate Communication e Media all’Unisa. Tra pane e pallone, lascia spazio anche ad altri temi in ambito giornalistico.
Loading...